[:it]italiano[:en]english[:]

Vigna SAMMICHELE

un vigneto nato dalla passione...

VIGNA SAMMICHELE di 2,20 ettari, ad un’altitudine di circa 325 mt s.l.m. in
un terreno sassoso, calcareo argilloso di medio impasto.
Vigneto impiantato esclusivamente a Cabernet Franc, l’estensione
dell’ appezzamento, palificato in legno, è allevato a spalliera e potatura a Guyot, con densità di 6.250 ceppi per ettaro e con sesto d’impianto di 2 m. x 0.80 cm., per ottenere una produzione per pianta a basso rendimento di circa 1,20 Kg.
Tale sistema di coltivazione viene adottato in modo da consentire la produzione di
grappoli di piccole dimensioni, tipica del vitigno e bacche con un ottimo rapporto
buccia/polpa al fine di valorizzarne le caratteristiche varietali
e la successiva qualità del vino.
Dall’assemblaggio delle uve Cabernet Franc, raccolte a mano nella vigna Sammichele,
con le uve Cabernet Sauvignon raccolte nella vigna del Capitano, tra il 30 Agosto ed
il 6 Settembre, nasce il Serramarrocco che rappresenta la tradizione bordolese
dell’azienda.

Vigna di Serramarrocco

alta densità & bassa resa